Il prossimo 1° settembre, nell’ambito della 76a Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, si terrà presso l’Hotel Des Bains di Venezia la premiazione del vincitore dell’11° Premio Mutti-AMM. L’incontro sarà seguito da un aperitivo offerto con il sostegno di Alce Nero e PoderNuovo.

Il Premio Mutti è rivolto ad autori originari dell’Asia, Africa, Europa orientale, Balcani, Medio Oriente, Centro e Sud America e residenti nel territorio italiano da almeno 12 mesi . È promosso da Fondazione Pianoterra onlus insieme ad Associazione Amici di Giana, Fondazione Cineteca di Bologna e Archivio delle Memorie Migranti (AMM).

I film premiati nelle edizioni precedenti:

  • 2018 – 10ª edizione: LA VOLIERA di Bagya D. Lankapura (Italia, 2018, fiction)
  • 20179ª edizione: L’INTERPRETE di Hleb Papou (Italia, 2017, fiction)
  • 2016 – 8ª edizione: CASA SULLA NUVOLA di Soheila Javaheri (Italia, 2017, docu-fiction)
  • 2015 – 7ª edizione: ex-aequo PER UN FIGLIO di Suranga Deshapriya Katugampala (Italia, 2016, fiction) e LE ALI VELATE di Nadia Kibout (Italia, 2016, fiction)
  • 2014 – 6ª edizione: CITTADINI DEL NULLA di Razi Mohebi (Italia, 2015, fiction) e I SOLDI DI MIA MADRE (KATADA AYITI) di Suranga Deshapriya Katugampala (Italia-Sri Lanka, 2015, fiction) (premio alla creatività)
  • 2013 – 5ª edizione: DEVIL COMES TO KOKO di Alfie Nze (Italia-Nigeria, 2015, docu-fiction) e ARCIPELAGHI di Martin Errichiello (Italia, 2012, documentario) (premio alla creatività)
  • 2011-2012 – 4ª edizione: VA’ PENSIERO di Dagmawi Yimer (Italia, 2013, documentario)
  • 2010 – 3ª edizione: IL DEBITO DEL MARE di Adil Tanani (Italia, 2012, fiction)
  • 2009 – 2ª edizione: 18 JUS SOLIS di Fred Kudjo Kuwornu (Italia, 2011, documentario)
  • 2008 – 1ª edizione: ex-aequo TI RICORDI DI ADIL? di Mohamed Zineddaine (Marocco-Italia, 2008, fiction) e LIFE IN THE CITY di Abdoulaye Gaye (Italia, 2009, docu-fiction)